Come indossare i leggings

I leggings sono considerati un capo di abbigliamento sempre verde. Averne un paio nell’armadio significa salvezza per ogni uscita o per quando non si sa come abbianare le varie soluzioni.

I leggings nascono soprattutto come capo sportivo, ma grazie alle grande icone del passato come Audrey Hepburn hanno preso una prospettiva differente. L’elaganza di questo “pantalone” può essere delineata dalla sua forma e dai tessuti morbidi, sempre versatile e che non passa mai di moda.

I suoi colori sono molteplici, anche se il total black accontenta sempre tutte le donne. Può essere indossato dalle più magre sino a chi ha qualche chilo in più, senza – quasi mai – perdere fascino ed eleganza.

Come per tutti i capi di abbigliamento ci sono delle regole da seguire, al fine che questo pantalone non venga sminuito ed utilizzato nel peggior modo possibile.

Leggings: come indossarlo?

Purtroppo, la maggior parte delle persone, ha questo strano vizio di utilizzare il leggings come salva outfit. Non è un ragionamento del tutto scorretto, ma sarebbe opportuno rendere giustizia al proprio fisico e a questo pantalone nella maniera più corretta, considerando anche le forme ed il tipo di uscita che si deve fare.

Indossare un leggings sembra la cosa più semplice del mondo, invece è il capo con la quale si effettuano i più grandi errori.

Leggins con T-shirt

Questo abbinamento è corretto solo se l’intento è di andare a correre o allenarsi in palestra. Purtroppo molte persone utilizzano questo outfit per una cena tra amici o passeggiata in centro, corredando il tutto con scarpe e tacco. Mai nulla è più sbagliato: il leggins non è un pantalone e non è una gonna, per tale motivo la T-shirt sui fianchi non è l’abbinamento ideale.

Leggins con T-shirt lunga/vestitino

In questo caso è fattibile, naturalmente indossando un capo di colore nero con una T-shirt/vestitino che vada oltre il fondoschiena e nasconda bene i fianchi, qualsiasi sia la vostra taglia e peso. Se è possibile evitare i tacchi ed indossare una scarpa bassa, per non rovinare tutto.

Leggins in ufficio

Non è l’ideale con una giacca elegante: infatti non avendo la stessa forma del pantalone, renderebbe questo look inguardabile. Se si vuole utilizzare sul lavoro, si consiglia un colore nero, abbinato ad una camicia lunga sino sopra le ginocchia, che formi un vestitino – ampio oppure sancrato sui fianchi.

Leggins per serata elegante

Anche in questo caso, questo difficile capo di abbigliamento dovrà essere coordinato con qualcosa di elegante e che copra fondoschiena e fianchi, senza appesantire il look. Utilizzarli come se fossero una calza spessa e non un pantalone che risalti le forme.

Leggi anche: