Mal di schiena in gravidanza, cosa prendere?

Durante il periodo della gravidanza è assolutamente normale, soffrire di male alla schiena, a causa delle continue pressioni e pesi che traumatizzano la stessa. Durante i nove mesi, il corpo cambia, il peso aumenta e la postura, non sempre è corretta.

Molte mamme, preferiscono non rischiare, rinunciando nel prendere antidolorifici, seppur omeopatici e cercare qualche rimedio naturale, che possa essere effettuato, senza dover ingerire nulla.

Proviamo a conoscere, alcuni rimedi naturali, da adottare, in caso di male alla schiena.

Rimedi naturali, quali sono?

i rimedi per il mal di schienaPrima di conoscere, quelli che possono essere considerati dei rimedi naturali, utili, bisogna sapere che ci sono alcuni corsi che aiutano nella postura del corpo proprio durante i nove mesi di gestazione. Sono corsi, pensati apposta per le donne incinte, dove vengono assunte posizioni naturali, migliorando a postura e portando sollievo alla schiena stessa: acqua gym, yoga, pilates studiati appositamente, per la gravidanza.

Se questi esercizi non fanno al caso vostro oppure non sono sufficienti a calmare il dolore, si può pensare ad assumere alcuni rimedi fitoterapici, che non danneggiano il bambino e danno sollievo, alla propria schiena:

  • Argilla: questo elemento è in grado di svolgere molte azioni antinfiammatorie, che possono essere utilizzate, senza alcuna controindicazione. Per creare un impacco benefico, basterà andare a prendere due cucchiai di argilla e mescolarli con acqua, sino ad ottenere un composto omogeneo. Applicare sulla zona di interesse, dolorante ed attendere sino alla completa secchezza. Lavare con acqua tiepida e ripetere l’operazione, ogni giorno.
  • Sepia: fantastico metodo per tutte quelle donne che sentono affaticamento e dolore forte alla schiena. Una doppia funzione, in quanto riesce a calmare stress e stanchezza fisica.
  • Arnica: un rimedio omeopatico miracoloso, che combatte il male alla schiena, rilassando i muscoli e portando il corpo alla diminuzione del dolore continuo.
  • Rhus toxicodendron: ottimo rimedio naturale, senza controindicazioni, da assumere preferibilmente al mattino che può portare ad un rilassamento dei muscoli doloranti e la conseguente eliminazione del fastidio.
  • Olio essenziale di Lavanda: questo olio, dai tanti benefici, può essere utilizzato per effettuare dei massaggi mirati, alla zona dolorante. L’azione andrebbe svolta ogni giorno, con movimenti lenti sino al completo assorbimento, dell’olio stesso.
  • Impacco di Limone ed Olio d’Oliva: un altro rimedio, per alleviare il male alla schiena è mescolare il succo di mezzo limone, con un cucchiaio d’olio d’oliva ed un olio essenziale a scelta. Massaggiare, la zona infiammata, sino a completo assorbimento, tutti i giorni, preferibilmente prima di andare a letto.

Leggi anche: