Professioni sanitarie Lum: in cosa consiste il corso in management e coordinamento?

L’Università Lum Jean Monnet è stata fondata nel 1995 da Giuseppe Degennaro. L’università selezione da sempre gli insegnanti stranieri ed italiani più prestigiosi e preparati. Nel 2000 l’Università viene riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione e dall’Università della Ricerca costituendo la facoltà di Economia e Giurisprudenza.

Nel 2004 viene fondata la Scuola di Management che include un gran numero di percorsi formativi, tra cui quello di Management delle Professioni Sanitarie. L’Università Lum Jean Monnet si trova a Casamassima, a Trani, a Roma, a Milano e a Lecce. Di seguito vi spiegherò in cosa consiste il corso in management e coordinamento all’interno della facoltà di Professioni Sanitarie Lum.

In cosa consiste il corso in management e coordinamento della Lum?

Per gli operatori di professioni sanitarie il corso rappresenta una specializzazione ed modo per ottenere un impiego o per fare carriera. Grazie ad un corso in management e coordinamento potrebbero infatti avere maggiori possibilità di ottenere incarichi di responsabilità negli ospedali e nelle Asl. Dopo aver seguito questo corso, l’operatore di professioni sanitarie può operare nelle aziende sanitarie pubbliche o private, negli enti non profit, nella ricerca e nella formazione universitaria, nella direzione e nell’organizzazione in ambito sanitario e negli assessorati ed agenzie sanitarie regionali.

Quali sono gli obiettivi del corso? Chi sono i destinatari?

Il corso in management e coordinamento ha l’obiettivo di formare la figura di “manager sanitario”, di rafforzare le abilità coordinative e gestionali di chi ricopre già una posizione di questo tipo ma che vuole rafforzare le sue conoscenze per acquisire responsabilità maggiori. I destinatari di questo corso sono coloro che hanno conseguito una laurea di primo livello o specialistica in una professione sanitaria ma anche chi nel passato ha conseguito un diploma in professioni sanitarie. I partecipanti al termine di questo corso riusciranno a:

  • Svolgere funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie
  • Esercitare funzioni di coordinamento di tutto il personale sanitario
  • Ottenere la soddisfazione degli utenti della sanità
  • Risolvere problemi gestionali ed organizzativi
  • Applicare le nozioni di management nella gestione delle strutture sanitarie
  • Ottimizzare al meglio le risorse sanitarie

Durata e prezzo del corso

Il corso in management e coordinamento dura 12 mesi, per un totale di 1500 ore. In queste ore sono comprese: lezioni, studio individuale, tutoraggio, elaborato finale, assistenza, verifiche intermedie e ricerche. Il corso prevede un periodo di tirocinio formativo obbligatorio che dura all’incirca 500 ore e che può svolgersi in: aziende ospedaliero-universitarie, enti classificati ed istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, aziende sanitarie ed aziende ospedaliere. Oltre al tirocinio, è prevista la realizzazione di una ricerca sul campo che consente a chi ha frequentato il corso di mettere in pratica tutto ciò che ha imparato. In questa ricerca bisogna scegliere un argomento di organizzazione ed analizzarlo sul campo sotto la direzione del tutor. Tale ricerca sarà valutata dalla commissione al momento dell’esame per conseguire il titolo del corso. La quota di iscrizione a questo corso è di 2000 euro, se invece si è convenzionati con il Centro Studi Comunicare L’Impresa è di 800 euro. L’iscrizione comprende: la rata master, l’iscrizione e l’immatricolazione. Inoltre, per sostenere la discussione della tesi finale bisogna pagare una tassa di 150 euro.

Il conseguimento del titolo di master presso la Lum

Al termine del corso di management e coordinamento, è possibile conseguire il diploma di Master unversitario di primo livello in “Management e Coordinamento delle professioni sanitarie” ed ottenere la bellezza di 60 crediti formativi. Tuttavia, dopo aver conseguito un titolo del genere, non sarà più possibile ottenere altri crediti formativi durante l’anno. Per conseguire il titolo di master ed i 60 crediti, bisogna prima superare delle verifiche intermedie online e discutere la tesi finale in una delle sedi dell’Università Lum Jean Monnet.

Leggi anche: