I Vertebrati


Vai ai contenuti

Caratteristiche

I Mammiferi > Monotremi

I monotremi sono generalmente conosciuti per le loro caratteristiche primitive. Tali animali sono infatti ovipari e non vivipari come tutti gli altri mammiferi. Il loro sistema di riproduzione infatti simile a quello di rettili e uccelli: depongono uova e le uova possono essere incubate in un nido, come nel caso dell'ornitorinco, oppure in una speciale borsa cutanea, come nel caso dell'echidna. Inoltre, le ghiandole mammarie dei monotremi non sono organizzate in vere mammelle.
La temperatura del corpo minore di quella degli altri mammiferi (circa 32 C), e solitamente viene diminuita per risparmiare energia.
Negli adulti i denti sono assenti: il muso termina con una sorta di becco.
Le zampe sono poste lateralmente al corpo (come nei rettili), piuttosto che sotto di esso (come nei mammiferi).

Nel cervello (che invece molto diverso da quello dei rettili e molto simile a quello dei marsupiali) non presente il corpo calloso, cio l'insieme delle connessioni nervose che collegano i due emisferi cerebrali.
Il canale intestinale e le vie urogenitali sboccano in una cloaca con un'unica apertura verso l'esterno; da qui il nome monotremi (dal greco monos, unica, e thremos, apertura).

Home Page | I Vertebrati | I Mammiferi | Gli Uccelli | I Rettili | Gli Anfibi | I Pesci | Altro | Ricerche | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu